Pomelo Vendita Online

Pomelo - 1 Frutto

A013

N°1 Frutto (1 Kg. min.)

CAT. I - CAL. 11

Origine Cina ORIGINE CINA

Il Pomelo è più grande agrume presente in natura date le sue dimensioni mediamente di 20/25 cm. di diametro . Questo frutto è caratterizzato da un sapore più gradevole e dolce rispetto al Pompelmo giallo ed ha una buccia che varia tra il verde e il giallo, con a volte sfumature rosate. Il Pomelo è ricco di vitamine e potassio.

3,90 €

(3,90 € al pezzo)

IVA inclusa
Prodotto Disponibile

Spedizioni e Consegne Come funziona

PomeloPomelo

Il Pomelo fa parte della famiglia degli agrumi e date le sue notevoli dimensioni, è il frutto più grande al mondo di questa categoria. La pianta del Pomelo, chiamata anche Citrus Maxima, è un albero molto vigoroso, spinoso, con foglie di colore verde chiaro, grandi ed ovali. I fiori del Pomelo sono grandi, disposti sia in grappoli che singolarmente, di colore bianco con parti tendenti al giallo. La pianta del Pomelo è resistente al gelo, tuttavia cresce in ambienti tropicali e subtropicali, con terreni umidi, spesso quelli selvatici si trovano lungo fiumi e torrenti. Il frutto ha una forma tondeggiante ma allungata, che in natura può crescere fino ai 30 cm. di diametro e pesare fino a 10 Kg., tuttavia quelli sul mercato sono più piccoli. Il Pomelo si caratterizza per una buccia, molto spessa, di colore giallo chiaro e verdirò, talvolta rosata, con uno spesso strato spugnoso al suo interno, di colore bianco. All'interno il Pomelo è diviso in spicchi, molto succosi, dal gusto dolciastro e molto aromatico, più gradevole e dolce del pompelmo.


꧁La storia del Pomelo꧂


Il Pomelo è una delle tre specie di agrumi esistenti al mondo in natura fin dall'antichità e da cui derivano quindi tutti gli agrumi esistenti oggi; proprio da questi (pomelo, cedro e mandarino) attraverso gli innesti sono nate tutte le specie ibride. Il Pomelo ha origini antichissime, è conosciuto nel Sud dell'Asia e in Malaysia da più di 4000 anni, circa nel 2200 a.C., tuttavia fu introdotto in Cina nel 100 d.C. dove si è largamente diffuso spontaneamente, tanto da poterlo ritrovare ancora oggi selvatico lungo fiumi e torrenti, in quanto predilige le zone umide e paludose.

Pomelo

Successivamente il Pomelo si diffuse in Thailandia, India e Giappone, dove ancora oggi esistono le più grandi coltivazioni al mondo. Nel XVIII secolo il capitano inglese Shaddock, portò alcuni semi di questa pianta in Giamaica, durante uno dei suoi viaggi e diede il suo nome ai frutti, che infatti ancora oggi alcuni chiamano "sciaddocco". Dalla Giamaica questa pianta si diffuse in California e in Israele, dove ad oggi vi sono le maggiori coltivazioni, dopo quelle asiatiche.

Pomelo

Il Pomelo per svilupparsi al meglio ha bisogno di un clima umido e la sua coltivazione è diffusa in molte parti del mondo, ma non in Europa, dato il clima non adatto. Alcune piccole coltivazioni si possono trovare in Sicilia, ma i frutti diffusi sul mercato sono prettamente asiatici. La stagione del Pomelo è l'inverno, come tutti gli agrumi, anche se la raccolta può partire dall'autunno e proseguire fino al mese di febbraio.


꧁Quali sono le proprietà del Pomelo꧂


Il Pomelo possiede innumerevoli proprietà benefiche per l'organismo:

 

  1. Contiene Vitamina B1 vitale per lo sviluppo e la crescita, e per il sistema immunitario; ha un effetto positivo sul cuore e sul sistema nervoso.
  2. Contiene Vitamina B2 necessaria per la formazione dei globuli rossi e anticorpi, nonché per la salute di capelli unghie.
  3. Contiene Vitamina PP o acido nicotinico, fondamentale per il corpo per i processi ossidativi e trasformare il cibo in energia.
  4. Contiene molte Fibre, che aiutano ad aumentare il senso di sazietà, motivo per cui viene consigliato ed inserito in diverse tipologie di diete.
  5. Contiene Vitamina C, un potente antiossidante, che protegge le cellule dell'organismo dai danni dei radicali liberi. Essa facilita l’assorbimento del ferro e rinforza le difese immunitarie.
  6. Contiene Antiossidanti, che aiutano il processo di depurazione del fegato e di tutto l'organismo e combattono l'invecchiamento della pelle.
  7. Ricco di Potassio che aiuta a regolare la pressione sanguigna, per prevenire infarti ed ictus e inoltre agisce nella prevenzione dei crampi, in quanto è importante per l'equilibrio dei liquidi nel corpo.
  8. Contiene Calcio e Fosforo importante per la formazione e il rinnovamento del tessuto osseo, dei denti e delle membrane cellulari.
  9. Rafforza il sistema immunitario con l'Acido Ascorbico, che migliora la resistenza a virus e raffreddori, riduce il rischio di malattie stagionali e accelera il processo di guarigione.
  10. Contiene Vitamina E che abbassa il colesterolo cattivo, aiutando a pulire i vasi sanguigni dalle placche, riducendo la comparsa di arteriosclerosi.

Medicina Popolare

Nel 1900 il medico erborista bisnonno di Mr. Johnny Sue avviò con successo una coltivazione di Pomelo dai quali estraeva decotti di foglie, fiori e scorze, ancora oggi utilizzati nella medicina tradizionale cinese per il loro effetto sedativo in casi di epilessia e tosse convulsa.


꧁Il Pomelo in Cucina꧂


Il Pomelo viene utilizzato in cucina per realizzare diverse tipologie di ricette, sia dolci che salate, anche se il suo utilizzo più comune è come frutta fresca o sotto forma di succo, ideale per una spremuta da consumare a colazione.

La spremuta di Pomelo è particolarmente indicata al mattino poiché ricca di vitamine (soprattutto C); si consiglia di consumarla subito appena fatta e di non filtrarla, per non perdere alcuna proprietà benefica.

I Pompelmi Rosa vengono consumati in insalata, in abbinamento ai pomodorini, uva passa, limoni e pinoli, ma anche per creare risotti. I Pomeli sono alla base di tantissimi piatti di pesce, come l'insalata di Pomelo e gamberetti, il carpaccio di capesante marinate al Pomelo e agrumi e l'insalata di polpo con sedano e Pomelo. Altrettante sono le ricette di carne eseguite con questo agrume, come la bavetta di manzo sul letto di Pomelo e il pollo al Pomelo.

Il Pomelo è spesso alla base di dolci di diverse tipologie, sia di torte che di dolci al cucchiaio. Tra i più diffusi troviamo la Chiffon Cake al Pomelo, la Pavlova al Pomelo, la cheesecake agli agrumi e la torta allo yogurt e Pomelo. E' possibile utilizzare questo agrume per la realizzazione di crostate, biscotti, varianti di tiramisù all'orientale e la sua scorza viene candita e ricoperta di cioccolato.

Le spezie che si sposano meglio con il Pomelo sono l'anice, lo zenzero e la cannella, mentre l'erba aromatica che meglio si abbina è il prezzemolo, dati anche gli innumerevoli piatti di pesce realizzati con questo agrume.

Altre preparazioni particolari con i Pomeli possono essere frullati ed estratti insieme ad altri frutti, e alla base di smoothie e centrifugati, spesso detox. Il Pomelo è alla base di tante tipologie di marmellate da utilizzare in crostate e dolci e vengono spesso realizzate granite e sorbetti, magari in accompagnamento a macedonie con contengono il frutte stesso fresco.

Nelle regioni asiatiche il Pomelo è considerato uno degli ingredienti del "Forbidden Fruit", un liquore tradizionale contenente miele e Brandy che risale ai primi anni del XX secolo. Si tratta inoltre dell'ingrediente più famoso utilizzato nel cocktail "Dorchester".

Pomelo

Curiosità

In Cina il Pomelo è considerato un frutto di buona fortuna; infatti la maggior parte delle famiglie cinesi, ne conserva uno durante il nuovo anno come auspicio di ricchezza e abbondanza.

A013
998 Articoli